BookCrossing Home
unstyled plain-text version of BookCrossing.com

| home | come fare | community | materiale | community | links |

BookCrossing - Free Your Books

Traduzione della trascrizione del video della “Convention 2007”

la fedelta’ all'originale di una traduzione di una trascrizione puo’ essere alquanto aleatoria. Questo documento va preso come uno spunto e non come vangelo. Questa e’ l’unica nota personale dei traduttori, tutto il resto sono le parole di Texaswren. Chiunque voglia utilizzare questa traduzione e' pregato di citare la fonte d’origine, bookcrossing-italy.com
si ringraziano per la traduzione Lizzyblack e -gioRgio-

_________________
Questa e’ una trasposizione rozza. In alcuni punti citero’, a volte parafrasero’, ma cio’ e’ altamente ufficioso, quindi per piacere abbiate pazienza con me. Le citazioni sono probabilmente non esatte, ma molto vicine. Le mie note personali sono indicate con (…)

Messaggio di Ron

Ron non era presente alla Convention. Ha parlato tramite una webcam (o qualche genere di tecnologia). Ha detto che avrebbe desiderato essere presente, ma era bloccato a Kansas City, luogo di nascita del BookCrossing, a ripulire casa e prepararla per essere venduta. Non puo’ credere che siano gia’ passati sei anni.

E’ in un periodo di transizione della sua vita, proprio ora, con tre cose principali che stanno avvenendo: 1. trasferirsi da Kansas City in California.
2. Aspettare il suo primo figlio (molti “oohhh” di sottofondo), atteso per l’8 giugno. Potrebbero chiamarlo Ballycumber (molte risate in sottofondo). In realta’ il suo nome, penso, e’ Colon. Non sono riuscito a cavarmela con cio’ che ha detto.
3. Iniziare un nuovo lavoro.

Sei anni fa, non aveva idea che il BC sarebbe diventato questo fenomeno mondiale.
Ha detto che il BC e’ cosi’ tanta parte di noi. Noi siamo il vero BC – tutto cio’ che ha fatto e’ stato venirsene fuori con una piccola idea e mettere insieme un sito web in un mese.
Ma, senza di noi, che l’abbiamo veramente portato avanti con passione e dedizione, non sarebbe cio’ che e’ adesso. E ci ha ringraziati per averlo fatto vivere.

Ha detto che a sei anni il BC era circa alle elementari. Scott Sorochak (posso averlo scritto male, le mie scuse) era un amico da circa sei mesi, ma hanno forgiato una forte amicizia in questo tempo. Scott e’ un veterano dell’industria di internet. E’ la persona giusta per portare il BC attraverso la scuola elementare ed oltre. Siamo in buone mani e lui spera che a noi piaccia.
Scott ha detto a Ron che era ubriaco fradicio sotto il tavolo alla Convention – “Quei BookCrosser possono bere davvero”, ha detto Ron, “Me lo ricordo bene!” (molte risate)

Ron sperava che ci stessimo godendo Charleston e la convention,

“ma soprattutto cio’ che voglio veramente che nutriate, mentre siete a Charleston e durante tutta la vostra vita, e’ le connessioni che state facendo con gli altri. Perche’ sono queste intersezioni delle nostre vite, dove siamo connessi con altri esseri umani, dove siamo connessi con i nostri libri ed i nostri libri connettono ed e’ questo che ci rende umani. Questo e’ cio’ che da’ senso alle nostre vite e questo e’ cio’ che ci rende BookCrossers. Cosi’, nutrite questo, gustatelo e portatelo avanti. So che e’ in buone mani. Grazie a tutti”.

Quindi una voce, forse Bookczuk, ha detto:” Grazie a te, Ron. Vorremmo che tu fossi qui. Ho visto un po’ di trepidazione nel viso di Scott quando ha realizzato che avrebbe potuto portare il CC nei suoi anni preadolescenziali” (molte risate).

Fine

_________________
-gioRgio-
_________________

Heater parla di Scott con un'introduzione, ed intervento di Scott alla fine

Heater è la mamma lavoratrice in collegamento con i papà fondatori, Bruce e Ron. Ha dato una mano a concretizzare il BC 6 anni fa. Ha ringraziato tutti per la partecipazione, ed ha ringraziato Amy per l’ottimo lavoro fatto alla Convention (Applauso)
Ha detto che è stato difficile trovare le parole per descrivere un così talentuoso, diversificato, divertente, fantastico uomo, e tutti hanno pensato al Dr.Seuss. E’ conosciuta per le sue filastrocche, anche se variano in qualità. Cominciano con un G nel pomeriggio, ma per le 2, durante un aperitivo di punch, strategie di tarda notte, i voti cadono fino alla X. Lavorare con un ragazzo di nome Matt Brass, potete immaginare come funzioni.

Un ragazzo con calze rosse e libro di nome Scott
Un passivo, socialmente introverso – sicuramente no.
Aveva una visione chiara sui problemi che affrontava.
A Ron, Bruce e me piaceva sicuramente molto.

Heather ha detto che Scott è arrivato con il suo set di brillantezza e orginalita', come Ron e Bruce, ma ha anche dimostrato una grande passione per il BookCrossing.

Poi, ha raccontato il resto della storia.

Heather dice che tutti noi sappiamo che succedono due cose quando tenti di spiegare il BC a qualcuno. Trovi sguardi meravigliati, o sguardi che dicono “Perché fai tutto questo? Non capisco.”, oppure ottieni l’altra reazione:
Una lampadina da 100 watt si accende, “Oh, questa è l’idea migliore. Dove firmo?”

Con Scott, era come avere una lampadina da 400 watt nei suo stessi occhi, ha cominciato a sbavare e tremare e scintille uscivano dalle sue orecchie. Si stava sciogliendo nelle sue scarpe di Ferragamo, scarpe verdi italiane, o qualunque cosa fossero. Ha visto la luce.

Ha visto anche il potenziale globale. E’ il tipo di ragazzo che lavora 24/7, e la cosa più bella è che si fa accompagnare da colei che da 17 anni è la sua bellissima moglie, Ronda, e ?????? (non ho capito: potrebbe avere 3 meravigliose figlie, ma non saprei dire davvero.)

“Il suo secondo amore è il BC, e la sua convinzione è stata così forte che ha abbandonato il suo comodo ed eccentrico lavoro in California per raggiungere il livello di un garage, con un lavoro che non aveva mai fatto, a lavorare per ore, in quelli che erano gli uffici di Bookcrossing. Perché? Perché Scott era il “Bookcrossing rinato”.

Heater ha spiegato che accettare Scott non è stato facile. E’ difficile lasciare andare il tuo bambino con qualcun altro, dopo aver lavorato così vicino a Ron e Bruce. Ma e' riuscito a farsi spazio nei loro cuori.

(Adoro questa parte!) “Forse è vero che Scott mette i soldi dove ha la bocca. Scott ha donato il proprio tempo da novembre. 65 ore e più a settimana negli ultimi 6 mesi, perché crede così tanto nel BookCrossing. Ha abbandonato il suo lavoro e dato tutto sé stesso per la nostra struttura ed i nostri obiettivi. Ha dei piani per ascoltare e lavorare sul ritorno di immagine, per incrementare i nosti membri, i quali aiutano il BookCrossing a diventare, da bambino, al potenziale adulto che ha in sé.”

Scott ha 18 anni di esperienza nel global software, internet marketing e servizi online. Heather lo chiama la rock star del network, poiché allaccia relazioni, gestisce team, e porta piccole compagnie come le nostre nel mondo. Lei pensa che se qualcuno può fare questo lavoro, quello è Scott, e sono stati fortunati a trovarlo e ad avere tutta la sua energia a disposizione.

“Dunque, il tempo di cambiare gestione non è ancora rrivato, perché Ron è ancora molto coinvolto in qualità di creativo, ma è tempo di condividere i ruoli, e fare piccoli passi verso la luna.”

Siamo onorati di avere come partner, e come nuovo CEO di Bookcrossing, Scott Sorochak. (Applauso)

Scott entra, e vuole mettere in chiaro un paio di cose. Prima di tutto, non sono scarpe di Ferravamo, solo scarpe sportive, e poi c’era qualcosa di ‘medicale’ che non ho colto. Quindi, ha chiesto un applauso per il team della convention, e anche per tutti quelli che hanno fatto un viaggio verso Charleston. Ha menzionato gli irlandesi, gli austriaci, e qualcuno che ha viaggiato per 2 giorni dal Canada.

Ha ringraziato Ron, Bruce ed Heater, i quali l’hanno accolto a braccia aperte, ed è stato un meraviglioso viaggio. E’ stato fantastico spendere del tempo online e conoscere nuova gente. L’incredibile quantità di entusiasmo del BC è portato avanti dal contorno stesso. E’ molto eccitato all’idea.

Ha voluto che le cose fossero le più informali possibili. Sapeva che, non appena avrebbe cominciato a scrivere, avrebbe pensato “Oh, no, è tutto csoì commerciale”, con completi e cravatte etc. Ha promesso che non è questo il caso (aveva dei jeans e una t-shirt)

Alcune cose di cui si è parlato, è stato di mettere in piedi nuove funzioni e funzionalità del sito che sono state chieste da tempo. Scott vorrebbe mettere insieme una serie di obiettivi che saranno utili al il BC per incontrare il futuro.

Il resto della discussione consiste in una presentazione in powerpoint per mostrare la natura del BC, negli ultimi anni, con la nuova direzione, i risultati del sondaggio, e il Q/A con Heather.

Fine

_________________
Lizzyblack
_________________

Scott-Parte 1

Scott ha brevemente passato in rassegna le 3 R del BC, poi ha parlato di come si resta confusi quando si incomincia. Ha detto che quando ha avuto l'e-mail di benvenuto, era come una versione di Tolstoj del BookCrossing. Ha menzionato quanto sia difficile per un novizio navigare nel menu' per poter iniziare. Stanno lavorando su cio' per rendere piu' facile lanciarsi e diventare attivi.

E' meravigliato di come abbiamo costruito comunita' attraverso i meetup e le OBCZ. Questo tema e' stato ripetuto diverse volte.

Lui crede che il 2007 sara' l'anno dell'espansione - non tramite l'impegno corporativo, ma attraverso la crescita delle comunita' locali.

I numeri menzionati qui sono i risultati di un sondaggio che alcuni membri hanno effettuato all'inizio di quest'anno. Ha detto che, sfortunatamente, c'e' stato un piccolo inconveniente nel sito del sondaggio, e alcuni che hanno provato ad effettuarlo non ci sono riusciti. Ma i risultati sono comunque interessanti.

La maggior parte dei membri ha un'eta' tra i 35 ed i 65, ed il segmento che cresce piu' in fretta e' il gruppo da 6 a 14. Ha mostrato una diapositiva che avrebbe riscaldato il cuore a qualunque imprenditore. Ha mostrato la nostra crescita, ed era una bella scivolata verso l'alto, che ha attribuito al passaparola ed ai gruppi locali.

Continua a dare ai membri molti riconoscimenti per cio' che e' il BookCrossing oggi. Ha detto che non abbiamo scarsita' di stampa, grazie ai membri. Si fanno circa 3 uscite a stampa alla settimana.

Cio' che lo ha inizialmente attirato al BC e' stata la parte meetup/incontri - "che fanno da ponte fra i mondi online e offline". Ha detto che quando parla a qualcuno che ha sentito parlare di noi ma non e' davvero familiare, la componente offline e' quella che colpisce.

il 27%, come minimo, si incontra il secondo martedi', con una media di incontri di 2.5-3 ore. Questa e' una cosa forte da dire ai pubblicitari.

Ha passato in rivista il grafico di crescita per nazioni che e' nella newsletter. Il 50% dei membri sono negli USA, ma questo sta cambiando. Le nazioni che crescono piu' velocemente sono Germania, Italia, Nuova Zelanda ed Australia. Anche Singapore sta crescendo rapidamente.

Poi ha fatto una rassegna dei risultati del sondaggio. 3500 persone vi hanno preso parte. Sembra che ci sia stato qualcosa che non e' andato col programma e quindi non tutti lo hanno potuto fare.

- 60% sono femmine, 40% sono maschi. A questo punto, Skyring ha detto:"Whoohoo!".
- 80% ha tra i 35 ed i 65 anni
- 16% ha tra i 6 ed i 16, la piu' rapida crescita demografica al mondo.
- 72% sono laureati.
- 30% hanno un lavoro che richiede la laurea.
- 57% guadagna piu' di 100.000$
- 28% guadagna meno di 20.000$. Ha detto che il Sud America sta crescendo, cosi' come altri paesi del secondo e terzo mondo. Stiamo cercando di sostenerli. Una cosa che ama del BC e' che non e' una proposta costosa. Se qualcuno ha la capacita' di leggere ad un qualsiasi livello, noi vogliamo sostenerlo nella comunita'.
- 52% legge da 2 a 4 libri al mese. Lo ha trovato stupefacente.
- 40% legge dai 5 ai 10 libri al mese. Ha trovato questo ancor piu' stupefacente ed ha detto che lui legge ben al di sotto della media ma cerchera' di adeguarsi.
- 48% compra in media 4 libri al mese.
- 45% compra piu' di quanto facesse prima di diventare membro. Una voce dal pubblico ha suggerito che avremmo bisogno di un'etichetta di avviso a questo proposito.
- 73% e' stato membro da piu' di un anno.
- 62% e' stato membro per oltre 4 anni, fatto che suggerisce che una volta che si e' agganciati, si rimane attivi. Si definisce come attivo qualcuno che visita il sito 3-4 volte al mese.
- 28% visita il sito piu' volte al giorno.
- e qualcuno non fa mai logoff.

_________________
-gioRgio-
_________________

Scott- Parte 2

Ulteriori risultati del sondaggio.

Un sacco di gente lascia il BC per andare su siti esterni, come RABCK, la wishlist di Cliff, Flickr, etc. (Hey, perché non sono su questa lista? Lol). Se vogliamo, possiamo integrare queste cose nel bookcrossing, probabilmente anche nella nostra bookshelf, così non dobbiamo abbandonare il BC. Stanno lavorando a questa possibilità.

Il 45% ha un blog personale che aggiorna giornalmente o settimanalmente
Il 55% acquista dal negozio

La lista di aggiunte che vorremmo nel BC.
• versioni locali di prodotti nel negozio - Portogallo e Germania hanno richiesto fortemente l’aggiunta di cappelli, magliette, e altre cose. Allargarci a tutta la comunità, una cosa a cui stiamo lavorando. Il 65% dei prodotti vengono spediti fuori dagli USA.
• Prezzi più bassi/maggior velocità nella consegna dei prodotti. Si sta lavorando ad una distribuzione alternativa localizzata in vari centri. In modo particolare, si pensa ad Irlanda ed Inghilterra. Non c’è una data per questo, ma ci stanno pensando.

Il 65% compra 2-4 volte l’anno dal negozio.
Il 76% supporta sponsor
Il 55% pagherebbe per avere dei servizi aggiuntivi. Sottolinea che non sarà un sito a pagamento, e che la maggior parte delle funzioni saranno sempre gratuite.

Il sondaggio ha fornito una lista di circa 50 funzioni che potrebbero essere a pagamento. Stanno decidendo tra queste, e raccogliendo un feedback.

Un esempio di cosa potrebbe essere un servizio aggiuntivo, soprattutto per le persone appena iscritte. Potrebbero acquistare un “kit per principianti”, tipo 10 etichette, adesivi, buste etc. Quindi, avrebbero la possibilità di iscriversi e ricevere un kit ogni mese, tipo 5 etichette, buste, adesivi. Solo a scelta, ma molto comodo.

Altri risutalti:
Il 65% ha instaurato profonde amicizie virtuali da quando si è iscritto.
Il 56% si è incontrato personalmente.
Il 60% frequenta regolarmente degli incontri.
Il 35% non sapeva che ci fossero questi incontri, ma vorrebbe altre notizie. Si è detto che il BC dovrebbe impegnarsi di più per farsi conoscere nel mondo tramite i meeting locali. Gli incontri perlopiù avvengono in catene famose, come Starbucks, Panera Bread, pub e ristoranti locali, Barnes&Nobles, e case.

I nostri incontri sono il potere nascosto del Bookcrossing. IL 76% dei meeting durano più di 2 ore.
Il 53% spende più di 10$ durante il meeting. Questi locali adorano i gruppi come i nostri, perché ad esempio, la spesa media di una persona da Starbucks è di 3.52$. Siamo tenuti in grande considerazione.

Il 31% ha aperto una OBCZ. Penso che qui sia il punto in cui ha detto che questo ha posto le basi, e stabilito relazioni con le compagnie a cui potremmo chiedere di far parte come gruppo.

C’è una grande lista di funzioni e funzionalità richieste. Scott le ha lette tutte. Stanno lavorando ad una lista in cui metteranno quelle prioritarie e a farle funzionare.

_________________
Lizzyblack
_________________

Matt parla del funzionamento del sito

Scott ha detto che anche con i nuovi server, eccetera, ci sono centinaia di migliaia di righe di codice che mantengono il sito funzionante. Matt Brass e' incaricato di questo. Matt ha detto che gli piacciono i puzzle, e che il sito di BookCrossing e' uno dei puzzle piu' impegnativi che abbia mai visto.

La prima cosa che ha notato e' stata che il sito era lento (molte risate). I nuovi server hanno risolto la questione. L'obiettivo di Matt e' che non dobbiamo piu' vedere la pagina "Oh Bother" di nuovo.

Ha spiegato un po' come funziona la cosa. Faro' del mio meglio per tradurre, ma non ci ho capito molto, percio' perdonatemi se fraintendo qualcosa.

Quando qualcuno fa richiesta per vedere una pagina, se il server e' occupato rimanda ad una coda di richieste, che causa il tempo d'attesa che sperimentiamo. La fila era normalmente oltre le 200 richieste, ma una volta e' andata oltre le 3500. A seguito dei nuovi server, la coda media e' 1, e spesso 0. L'efficienza e' stata piu' che raddoppiata.

ora che il sito e' piu' veloce e piu0 stabile, aggiungeranno dei miglioramenti, come la mappa dei ritrovamenti e rilasci. Stanno lavorando su un'altra mappa che sara' legata ai libri. Quando cerchi un libro, la mappa mostrera' un segnalino in ogni posto in cui il libro e' stato. (OOOhh ed applausi)

Aggiungeranno altre caratteristiche facili da implementare come questa, mentre dietro le quinte continueranno a lavorare sulle caratteristiche richieste piu' complesse. Un altro esempio dell'enfasi sulla localizzazione e' un menu a tendina che permettera' di scegliere la propria lingua.


(OK, l'avete chiesto, e ci stanno lavorando). Ci sara' presto un modo per gestire i vostri luoghi di rilascio quando ne avete oltre 250. (Di nuovo, le mie scuse se lo spiego male). Sarete in grado di selezionare la nazione, lo stato, la citta'. Quindi, sarete in grado di spostare un certo numero di luoghi ad una lista veloce per rendere piu' semplice la scelta di luoghi ripetuti. (Questo ha provocato una "standing ovation" ed un sonoro applauso!)


Un'altra nuova funzione sara' relativa alle localita' di rilascio. Saro' un po' vago qui, ma vi permettera' di puntare localizzazioni piu' esatte per i libri.

Matt vuole che il sito sia da urlo . veloce, efficiente, e capace di gestire la crescita futura.

Fine
_________________
-gioRgio-
_________________

Parte IV- Matt termina e Scott torna con qualcosa di nuovo

Matt vuole che il sito abbia successo. E’ da tempo membro – Bruce l’ha iscritto quando il sito aveva circa 30 giorni di vita- motivo per cui il suo nick è semplicemente “Matt”. Ha detto che tutto lo staff crede nel Bookcrossing e che danno ascolto sia ai nuovi che ai vecchi membri.

Alcune cose che saranno presto nel sito:
• Dare una linea al processo di iscrizione. Prima, la percentuale finale era dell’1%. Significa che circa l’1% delle persone che visitano il sito, effettivamente si iscrivono. Con la nuova procedura, si dovrebbe salire al 4%.
• Migliorare la connessione con Amazon, con il supporto dell’ISBD da 13 numeri.
• Estendere il sito a 6 lingue (potrei aver capito male questo passaggi, non l’ho sentito molto bene). Usando l’ISBN che porta a dati corretti, ovvero rende più semplice la registrazione dei libri, l’inserimento dei dati, e dà molte più informazioni. Con l’ISBN ci possono essere più opzioni, come le opinioni degli altri membri, le copie rilasciate.
• Questa è più che altro un’informazione per il team, ma è importante. Hanno ricevuto circa 400 email di spam al giorno. Nuovi metodi di ricerca hanno bloccato 6000 spam che il team non ha dovuto togliere manualmente.
• Maggior velocità
• Riparazione dei bug che durano più a lungo. Matt ha detto che quando stava lavorando ad un bug, qualcun altro faceva notare un altro bug che era lì da anni. Cercherà di dar loro la priorità.
• Sta cominciando un processo per un sistema architettonico più stabile.

Fine della parte di Matt

Scott torna a parla di nuovo, e preannuncia qualcosa chiamato “Book it around the world challenge”. Ci sono ancora dei dettagli da definire, ma faranno un annuncio formale presto. Si pensa che comincerà a luglio 2007. Libereranno 50 o più libri in ogni stato, e li marcheranno con foto digitali, video etc. Questo avverrà in una specifica parte del sito. Ci saranno premi per gli stati che viaggeranno di più, per i rilasci più particolari, e la storia più bella. Scott ha parlato di alcune corporazioni che spera sponsorizzeranno la cosa come umanistica, altruistica, seredipica (?non so se è giusto in italiano..) (stava lavorando a delle parole più complicate), cose che le corporazioni amano. Pensa che questo porterà ancora un po’ avanti il BC. Comincerò in concomitanza con la convention in UK. Più tardi ne riparleremo.

Quindi, Scott parla del futuro del BC.
• Si pensa che nei prossimi 2 anni raggiungeremo i 2 milioni di iscritti e 10 milioni di libri registrati. Basandosi su dati recenti, Matt pensa che sia una previsione cauta.
• Ci saranno più localizzazioni del sito. BC ha il massimo rispetto per le persone che si sono impegnate e hanno realizzato dei mirror, o dei siti di supporto in altre lingue, e continueranno a collaborare con loro, perché sono una parte importante per la comunità. Comunque, non appena finiranno di raccogliere il secondo giro di soldi che sta per arrivare, potrete venire sul sito di BC e cliccare sulla lingua. Il sito intero verrà tradotto, Non prendete questo per oro colato, ma pensa che le lingue saranno tedesco, francese, spagnolo, italiano, olandese, portoghese. Ne riparliamo fra poco.
• Ci sarà globalizzazione in ogni stato, la stazione internazionale spaziale, e altri pianeti. Non ridete, questo è possibile. C’è un astronauta a Denville, Ca, da dove viene Scott, che è un membro del BC. Scott gli ha mandato un PM per dirgli quanto siamo onorati ed orgogliosi di averlo tra noi, e l’ha pregato di portare qualche libro nella stazione spaziale. Non abbiamo ricevuto risposta fin’ora, ma Scott ha raggiunto il suo obiettivo personale. Qualcuno nel pubblico ha detto che non sarebbe rintracciabile, e Scott le ha suggerito di entrare nel programma di addestramento piloti. Ha detto qualcosa che non ho potuto sentire, e Scott ha risposto “Una cosa che ho imparato è che una volta che i Bookcrosser si fissano su qualcosa..”
• Miglioramento degli scambi, ring, ray, contatti con gli altri. Più tardi ne riparliamo.
• Ricerca dei libri preferiti- questa sarà una nuova opzione.
• Programma scolastico con uno speciale kit.
• Relazioni tra le OCZ.

(a questo punto qualcuno ha sussurrato, “Uh, oh, Matt. Matt!” Poi il nastro è finito. Credo che verrà ripreso nella prossima cassetta

_________________
Lizzyblack
_________________

Finale

Matt è stato in 3 scuole la settimana scorsa, circa 500 ragazzi, 2 scuole medie e una superiore. Sono stati molto entusiasti di Bookcrossing. Il sito di benvenuto per i ragazzi potrebbe essere un’opzione, i genitori avrebbero la possibilità di controllare il forum. I ragazzi sono il futuro del bookcrossing, e dobbiamo coltivare e supportare questo gruppo.

Ci sono piani per una specie di pubblicazione. Matt non è pronto a parlarne molto. Penso che ci sia stato qualche problema con il video, non mi è sembrato che avesse molto senso. Scusate.

Anche se il BC non apporta una grande quantità di denaro, credono in un ritorno. A questo punto, doneranno l’1% (ma non dite che l’ho detto io- potrei aver capito male) a cause letterarie. Dolly Parton gestisce la “Imagination Library”. Ad oggi, ha spedito 330.000 libri ai bambini in 41 stati. stiamo facendo una specie di collaborazione con loro. (Qualcuno nel pubblico ha parlato sopra, quindi questo è tutto quello che sono riuscita a sentire. Ad ogni modo, ho guardato il sito della Imagination Library , nel caso foste interessati a saperne di più. Personalmente, sono entusiasta e penso che la cercherò nella mia area. Comunque, torniamo al video.)

(Qualcosa, qualcosa), ma se avete idea di come BC corporate possa aiutare, fatecelo sapere.

I nostri membri possono aiutare:
• ad aumentare le iscrizioni in tutto il mondo, diventando partecipanti attivi nell’opzione “Tell a friend”. Al momento, quest’opzione non è intuitiva, ma stanno lavorando anche a questo. Casomai, potrebbero proporre dei nuovi prodotti/servizi con premi per chi lo userà di più e per chi avrà più riscontri.
• avviando delle OBCZ per stare uniti.

Stanno lavorando al miglioramento della funzionalità del sito, e a nuove rinnovate fonti.

Nel background hanno discussioni sui partner. Solo una è chiusa, ed è quella con Panera Bread. Hanno 1000 negozi negli Stati Uniti, 250 in Canada, e pensano di espandersi in Inghilterra ed Australia.

La prossima settimana, inizieranno la prima prova con Panera Bread a San Diego, durante un meeting. E’ possibile scaricare un coupon che incoraggi le persone a partecipare ai meeting. Una volta che sistemeremo i bug, si aprirà anche a Chicago e Jacksonville. Se avranno successo, andremo avanti. Lo Staff di Panera è molto entusiasta.

Stavo sbirciando il video, quindi non ho davvero potuto ascoltare molte altre informazioni. C’erano molti logo nella lista delle “negoziazioni”, ma l’unico che ho potuto riconoscere era quello di “Target”. Sotto la scritta “Pipeline”, c’era Barnes&Nobles, Borders e Google. C’era qualche altro logo, ma non me li ricordo proprio.

(Scott stava parlando ancora quando il video è finito. Credo ci fosse ancora molto altro detto da lui, ma questo è tutto quello che sono riuscita a registrare. Spero sia interessante!!!)

_________________
Liz
_________________



Menu

bookring, bookray e tante altre cose

Il bookcrossing è famoso per i suoi rilasci all'aria aperta, ma forse non sai che ci sono anche altre opzioni di rilascio.

Sì, proprio così! Ci sono liberazioni che ti permettono di seguire il libro e di darlo solamente a gente di cui ti fidi, ci sono giochi, ci sono sorprese e ci sono soprattutto parole strane...!

Come fare a saperne di più? Come fare a capire cosa significano certi termini ostici come "OBCZ Sweepstakes"?

Basta andare nella sezione bookring, ray, ecc.!

BookCrossing WebRing

bookcrossing webring

bookcrossing.com

vita da forum


Recensioni

Stai per comprare un libro e prima vuoi leggere il giudizio di un bookcorsaro?
Niente di più semplice, basta visitare la nostra sezione piena di recensioni.


Anno 2010: ritrovamenti

Condividi con gli altri bookcorsari la gioia di un ritrovamento!


Vinci un libro con il RABCK Quiz

In questo spazio i bookcorsari mettono a disposizione un libro: per aggiudicarselo basta indovinare di che libro si tratta attraverso i suggerimenti dati da chi lo mette in palio.


Vai al forum!

eventi bookcorsari

I bookcorsari sono da sempre una comunità molto attiva.
Oltre agli incontri si organizzano liberazioni a tema, giornate dedicate alla liberazione di libri, raccolte di libri per popolazioni colpite da alluvioni o per le carceri...
Tutto questo e molto di più nella sezione riguardante gli eventi bookcorsari.


Il primo sito di supporto al BookCrossing in Italia!


BookCrossing Stats

utenti iscritti: 508,580
libri registrati: 3,461,527
il nostro karma: gratuito


Login Form

italian BC support & community since 2002

generic and brand viagra online

What is ED? Erectile dysfunction is a disease in which the male penis loses its ability to come to an erection during sexual intercourse. Erectile dysfunction raspostranety mostly in men over thirty years. buy viagra. Drugs that help to cope with erectile dysfunction and restore the joy of sex work as follows: they increase blood flow to the genitals, causing an erection. Ejaculation occurring before the medication too soon or not occurring at all, with drugs ED group also becomes normal.